Mentoring scheme designer

Mentoring scheme designer

Mentoring scheme designer

Descrizione figura professionale

Il Mentoring schemes designer nella terminologia anglosassone, ovvero Project Manager di Mentoring è una figura nuova nel panorama italiano delle professioni nell’ambito della consulenza per la formazione e per l’orientamento, chiaramente specializzato nella metodologia del Mentoring.

Progetta, gestisce e fa eseguire la valutazione di singoli progetti e/o programmi di Mentoring che hanno processi prevalentemente formali e organizzati.

Le funzioni principali della figura sono quelle di promuovere e di effettuare consulenza ad aziende e organizzazioni private, pubbliche e no profit sulla messa in opera di un singolo progetto e/o anche di un programma di Mentoring

Si occupa di verificare e di impostare che quanto si sia messo in opera sia in accordo con gli standard del “CMI - Coaching and Mentoring International”e della SIM – Scuola Italiana di Mentoring, in particolare sul costrutto psico – pedagogico del Developemental Mentoring.

 

Durata corso di specializzazione

220 ore complessive: 80 ore in aula + 20 di auto formazione + 80 di Project Work

Iscrizione albo data base professionisti SIM

Al termine del percorso, e superato l’esame finale, è prevista l’iscrizione all’albo e data base degli esperti di Mentoring della Scuola Italiana di Mentoring, sotto la categoria “Mentoring scheme designer e/o Project Manager di Mentoring”. La SIM infatti tutela e difende gli interessi dei professionisti stessi che si sono formati secondo gli standard internazionali del CMI e della SIM, che aderiscono al modello di ‘Developemental Mentoring’ https://www.scuolaitalianadimentoring.com/certificazione/professionisti/

 

Riconoscimento competenze in entrata ed in uscita

Per effettuare l’accesso al corso esiste la possibilità di richiedere il riconoscimento delle competenze acquisite in altri percorsi formativi ed in particolare in percorsi formativi della SIM – Scuola Italiana Mentoring, oltre che in esperienze lavorative – formative pregresse.

 

Esame finale

L’esame finale si basa su un colloquio individuale, su un test scritto e sull'elaborazione di una tesina esito dell’esperienza di Project Work e di studio individuale.